Acquisto casa da costruttore. Tutto quello che c’è da sapere

Stai prendendo in considerazione l’acquisto di una casa dal costruttore e desideri sapere come muoverti e quali sono pro e contro di questa scelta? Nessun problema, nella nostra breve guida troverai le risposte a tutte le tue domande: dal contratto preliminare alla figura del notaio, passando per i costi, la percentuale dell’Iva da pagare e l’importanza di affidarsi a un’agenzia immobiliare seria come l’Agenzia SR Servizi Immobiliari, tramite cui puoi acquistare case in vendita a Castiglioncello e Quercianella.

Contratto preliminare

Nella maggior parte dei casi, la casa su cui si posano gli occhi dell’acquirente è ancora in costruzione o soltanto un progetto. Se anche questo è il tuo caso, la prassi vuole che tra la ditta costruttrice e la persona interessata all’acquisto dell’immobile venga stipulato un contratto preliminare. Nel documento devono comparire il prezzo della casa e i tempi di pagamento. A tal proposito, il nostro consiglio è di far redarre il contratto preliminare da un notaio, anche se così facendo aumenteranno le spese complessive da sostenere per comprare casa. Il notaio riveste infatti un ruolo chiave per la tua tutela, dal momento che inserirà nel testo l’attivazione delle tutele previste dal dlgs 122/2005. Se non ricorri al notaio corri il rischio di perdere sia i soldi versati nel preliminare sia la casa, nell’eventualità (non remota) che il costruttore entri in crisi o fallisca. Non solo, vieni anche tutelato per i primi dieci anni dall’acquisto dell’immobile nel caso si presentino difetti strutturali, con le spese di riparazione che spetteranno alla ditta costruttrice (tale norma prende il nome di postuma decennale).

Spese per l’acquisto di una casa dal costruttore

Le spese per l’acquisto di una casa direttamente dal costruttore sono diverse rispetto a quelle che si sostengono abitualmente quando si compra l’abitazione da un privato. La differenza principale consiste nell’assenza dell’imposta di registro, in quanto la transazione è soggetta a Iva. Tra i due trattamenti fiscali, il più vantaggioso rimane l’imposta di registro. Infatti, in caso di acquisto della prima casa l’Iva è fissata al 4 per cento, mentre l’imposta di registro è al 2 per cento. Nell’eventualità invece di un immobile diverso dalla prima casa l’Iva sale al 10 per cento, con l’imposta di registro al 9 per cento. In riferimento sempre al differente trattamento fiscale, occorre sottolineare che acquistando la casa dal costruttore paghi l’Iva sul prezzo reale dell’abitazione, invece l’imposta di registro si basa sul valore catastale (quest’ultimo è quasi sempre più basso rispetto all’importo con cui si acquista la casa).

I vantaggi di acquistare casa dal costruttore tramite un’agenzia immobiliare

Il principale vantaggio di acquistare una casa dal costruttore è dato dal comprare un immobile nuovo. Di conseguenza, ottieni anche un profilo energetico più alto (maggior risparmio in bolletta) e non hai bisogno di intervenire in opere di manutenzione. Il nostro consiglio è di affidarti all’Agenzia SR Servizi Immobiliari, agenzia immobiliare di Castiglioncello e Quercianella: il processo di vendita rimane il medesimo, ma in più avrai un punto di appoggio serio che ti spiegherà passo dopo passo tutte le procedure da seguire accompagnandoti fino al rogito.

Vuoi vendere o cerchi case in vendita a Castiglioncello o Quercianella?

Trova il tuo immobile!

img

jacopo pasquini

Correlati

Donazione di immobili. Come funziona e cosa è importante sapere.

Si tratta di un negozio giuridico utilizzato perlopiù dai genitori per trasferire beni immobili ai...

Continua a leggere
da jacopo pasquini

Per vendere casa è indispensabile l’APE (attestato di prestazione energetica): cosa è?

Tra le diverse tipologie di servizi che è in grado di offrirti un agenzia immobiliare seria e...

Continua a leggere
da jacopo pasquini

Consigli utili per la ricerca della tua casa al mare

Non sai come trovare la  casa al mare  che possa fare perfettamente al caso tuo? Non è facile...

Continua a leggere
da jacopo pasquini

Unisciti alla discussione

Open chat
Powered by